• Antonio Merola

Poesia | Due inediti di Ilaria Palomba


© photo by Jeanne Lara
© photo by Jeanne Lara


Penso che la bambina ferita oltre la grata sia volontà minima. Suo padre l’abbandonò fuligginoso fiume nel fondo dell’abisso.


*


Le tavole vermiglie i giochi dell’infanzia nello scaffale nudi a ghermire i ricordi. E noi ci attorcigliamo ai bambini che fummo immoti giocolieri franiamo nell’eterno.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti