Poesia I Ma Tu, Tu Sei La Pianta di Claudia Olivero

Presentiamo due testi tratti dalla raccolta poetica Ma Tu, Tu Sei La Pianta di Claudia Olivero, edita da RP Libri (2021) e adornata dalle illustrazioni di Lodovica Paschetta.


Il cuore del libro è il tema della maternità, costrutto in cui "l'atto del togliere, trovare spazio" danza con "l'atto di accogliere, per fare l'altro".

L'opera spazia da elementi quotidiani ed essenziali, come la nascita, a domande più esistenziali e metafisiche, come tentativi di volo per "tracciare una rotta" che consenta di affrontare "il rovesciarsi improvviso del tempo", andare avanti nonostante la velocità delle lancette.



***

© Lodovica Paschetta

Cammino – è invadente il passo

tra ricordi che non so nominare

arrivo in fondo, dove solo si esiste

per moto circolare. Rimangono

l’atto del togliere, trovare spazio

l’atto di accogliere, per fare l’altro.

Essere già

come una madre.









***



© Lodovica Paschetta

Spiegarsi alla notte e alla sua direzione precisa –

tracciare una rotta, ricordare

che senza le scarpe è richiesta l’abilità del volo: inseguire il cuore a ponente, sferzato

dal rovesciarsi improvviso

del tempo: affrontare ogni raffica con caffè e vino freddo. Riallacciare le scarpe. Talvolta incrociarsi

sotto coperta.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti