Poesia | testi di Simone Principe




IN TE

In te,

commozione di occhi in lacrime,

gaiezza del viso in riso,

tono delle parole che ometti.

In te,

emozioni hanno un golfo ove non potrebbero annegare,

ove la vela non incontra il vento,

la prua non fende l’onda,

ne blandisce il fruscio,

incontro di una traversata.

***


NUOVO ORIZZONTE

Sul pungente stelo

che è la vita

uccellino ti adagi

come il suo ricordo

mi volgi il tuo silenzio

voltandoti poi, fischiettando

al nuovo orizzonte

distratto un instante

e tu non ci sei più

***

PORTO PROMESSO

Immagino colori

che il mattino risalti

come stelle nella notte

sfumati da desideri

ed essere altrove

ammirando

ciò che ad occhi aperti ho più sognato

farne parte

conservando la ricerca

di me stesso

e avere nostalgia

del porto lasciato

per un altro promesso

***

SPINE

Spine,

inchiodano petali

sulle pareti del cuore,

da un arbusto eclissate,

ramificazioni in fiore,

di un cosmo in ravvicinate pupille,

di uno sfiorarsi con pungenti parole

e un desiderarsi nel ticchettio armonico del tempo.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti